I profilati utilizzati per la produzione di serramenti in PVC Internorm, sono realizzati in PVC rigido ad elevata resistenza agli urti e stabilizzati in totale assenza di piombo, bario e cadmio, nocivi per i serramenti e per l’uomo. Pertanto il profilo, estruso nella colorazione bianca, non risulta soggetto a fenomeni di ingiallimento/imbrunimento che potrebbero verificarsi in prodotti di scarsa qualità. In merito alle “Emissioni di Composti Organici Volatili (VOC) – inquinamento in ambienti domestici”, gli infissi Internorm hanno superato le analisi sulle “emissioni secondo i principi per la valutazione della salubrità dei prodotti da costruzione in ambienti confinati” dopo 3 e 28 giorni, secondo la norma europea DIN ISO 16000. Gli infissi internorm, come da normativa Uni EN 12608 (classe del PVC) sono classificati “classe S”, adatti per clima la cui temperatura media nel mese più caldo supera i 22°C.